sabato 24 dicembre 2011

tutto cambia


"ciò che è cambiato ieri
di nuovo cambierà domani
così come cambio io
in questa terra lontana"

mercedes sosa
(il resto della canzone è qui)

vigilia di Natale.
un anno fa era vigilia d'India.
e ora la nostalgia d'India è perfino assenza di quello zaino sempre troppo ingombrabte o del rumore assordante, continuo, che toglieva fiato e pensieri, ovunque (tranne che sulla montagna, ovvio).

mancanza che è diventata altro: oggi, la mia India è qui.


1 commento:

  1. Un commento del 2013 a un post del 2011.
    Parte della mia India invece è ancora là...e sono contenta che sia rimasta lì. Perché così, nei momenti di vuoto, costruisco nella mente il mio prossimo viaggio e mi viene un sorriso. Prima o poi però ci tornerò. Come scrisse H. D. Thoreau in Walden, "If you have built castles in the air, your work need not be lost; that is where they should be. Now put the foundations under them".

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...